Al rientro dalla pausa estiva mi fa piacere valorizzare sul mio blog Le tue scarpe al centro, un progetto davvero originale realizzato dall’Arpae Emilia-Romagna con i Centri di educazione alla sostenibilità della regione e i gestori di rifiuti dei territori coinvolti.
Si tratta di un’iniziativa che coniuga i principi dell’economia circolare con la solidarietà: sono state infatti raccolte sul territorio modenese 14.000 scarpe da ginnastica e infradito che saranno usate per realizzare, attraverso il riciclo della gomma, la pavimentazione in materiale plastico del parco giochi di Amandola, paese terremotato delle Marche.
Nelle città che hanno aderito alla campagna sono stati organizzati diversi eventi e tantissimi cittadini, studenti, associazioni sportive hanno partecipato portando nei punti di raccolta le proprie scarpe usate.
La raccolta continua: Crevalcore, Mirandola, San Possidonio, San Prospero e Concordia la concluderanno il 15 settembre, mentre Carpi, Novi, Soliera il 21.
Il 23 settembre a Mirandola sarà organizzata la festa di chiusura del progetto Le tue scarpe al centro all’interno della terza edizione di “Verde vivo”, la manifestazione dedicata all’ambiente e alla sostenibilità.
Un’iniziativa che aiuta a far capire cosa significa “economia circolare” e dimostra l’importanza della collaborazione e della condivisione.

Cosa c’è di nuovo
Quando si promuovono iniziative che coinvolgono tanti soggetti diversi è un piacere poter raccontare i successi ottenuti grazie alla capacità di collaborare. Insieme si può fare di più e meglio.