La banca per un mondo che cambia: è partita da pochi giorni la nuova campagna di comunicazione di BNL che con il claim “Oggi avere cura del domani è possibile” sottolinea la volontà dell’impresa di dare un contributo a favore di un mondo più sostenibile.
Interessante la scelta creativa: il protagonista della campagna è un neonato tra le braccia di uomini e donne che lavorano. Un’attenzione alle pari opportunità oltre che un’immagine simbolica dalla forte valenza emotiva per ricordare la responsabilità che abbiamo nei confronti delle nuove generazioni.
BNL afferma che per l’impresa essere socialmente responsabili significa anche essere operatori culturali, per fare educazione e informazione su temi sociali ed ambientali, coinvolgendo le persone – colleghi, stakeholder, clienti e non – intercettando la sempre più diffusa attenzione degli imprenditori ai temi della sostenibilità e la crescente richiesta dei risparmiatori su investimenti socialmente responsabili.
Nel 2017 il Gruppo BNP Paribas a livello globale ha destinato 155 miliardi al finanziamento di progetti ed iniziative che contribuiscono al raggiungimento dei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030. Ed entro il 2020 il Gruppo si impegna a raddoppiare, da 7,5 a 15 miliardi di euro, i finanziamenti alle energie rinnovabili.

Cosa c’è di nuovo
Da tempo ricordo l’importanza di inserire nelle campagne di comunicazione delle imprese messaggi di valore sociale: per dare un contributo alla crescita della cultura della sostenibilità grazie al coinvolgimento di un pubblico sempre più ampio.