Avere una visione, un’intuizione, un progetto non basta per ottenere risultati soddisfacenti: è necessaria l’attivazione del management nella gestione del cambiamento. Per esempio, quando un’organizzazione decide di avviare un percorso di CSR o di introdurre importanti innovazioni è fondamentale che tutti i livelli siano coinvolti. Per fare questo il management deve avere capacità di leadership, di comunicazione, di engagement.  Troppe volte un piano parte da ottimi presupposti teorici ma non si realizza appieno per l’insufficiente coinvolgimento dei manager oppure perché, a loro volta, i manager non hanno le capacità necessarie per comunicare sia i principi sia gli obiettivi del cambiamento.