La notizia è dei giorni scorsi ma mi fa piacere riprenderla oggi nel mio blog: Bic, in occasione del 70° anniversario della nascita di Bic Cristal, ha dichiarato di voler rafforzare l’impegno per un’istruzione di qualità e accessibile a tutti. Un impegno che va avanti da tempo anche in collaborazione con alcuni importanti Enti del Terzo Settore come Terre des Hommes.
Il sostegno a Terre des Hommes nel 2021 ha visto il contributo di Bic all’iniziativa #IoGiocoAllaPari, un percorso formativo di empowerment sulla parità di genere che coinvolge ragazze e ragazzi delle scuole secondarie italiane.
L’obiettivo dell’iniziativa è stimolare i ragazzi a partecipare alla costruzione di una società più equa ed inclusiva, combattere stereotipi, superare i pregiudizi. L’azienda si è posta un obiettivo davvero sfidante: entro il 2025 intende migliorare le possibilità di apprendimento di oltre 250 milioni di bambini nel mondo.
L’azienda crede anche nell’importanza di coinvolgere i propri collaboratori: ogni anno, tutti i dipendenti nel mondo partecipano alla Global Education Week dedicando tempo e risorse a progetti legati al miglioramento dell’istruzione dei bambini. 

Cosa c’è di nuovo
L’impresa è anche alla ricerca di una maggior sostenibilità ambientale: dalla riduzione della quantità di materie prime utilizzate al miglioramento della durabilità del prodotto.